• 0
    Il tuo carrello è vuoto

CON DUREX SESSO SICURO

CON DUREX SESSO SICURO

24/07/2019

I momenti piacevoli della vita non dovrebbero mai essere interrotti. Questo è quello che succede al sesso con il coito interrotto.

Tratto da Fashiontimes

IL PIACERE È QUEL SENTIMENTO CHE SCATURISCE DALLA PERCEZIONE DI UNA CONDIZIONE POSITIVA, FISICA O PSICOLOGICA, PROVENIENTE DALL’ORGANISMO.

Tutti vorremmo che i momenti piacevoli durassero a lungo e non subissero interruzioni ma purtroppo nella vita di tutti giorni può capitare, ad esempio quando la caldaia si blocca nel bel mezzo di un bagno rilassante.

Prendiamo come esempio, il piacere per antonomasia, il sesso e il metodo contraccettivo più utilizzato – che proprio metodo contraccettivo non è -, il coito interrotto.

Perché interrompersi proprio poco prima dell’apice del rapporto praticando il coito interrotto?

Stimolare e motivare gli italiani a regalarsi consapevolmente momenti di massima intesa, senza interrompersi sul “più bello”è proprio l’obiettivo della nuova campagna Durex, #EmozioniSenzaInterruzioni, il cui spot, dall’11 febbraio, è trasmesso in televisione, su online video.

Appare evidente che non c’è di meglio se non abbandonarsi ad una passione travolgente tra le braccia del partner.  Ma allora perché sono molte le coppie italiane (una su quattro) che ricorrono al metodo del coito interrotto (lo rivela la “Global Sex Survey” condotta da Durex nel 2017 sulle abitudini sessuali di 29.735 adulti, di cui 1.042 sono italiani, in 36 Paesi del mondo)?

Durante un rapporto sessuale sono tanti i pensieri che impediscono di “viversi completamente il momento”:

  • non mantenere abbastanza l’erezione (un problema per il 32% degli intervistati);
  • la paura di una gravidanza indesiderata (il 33% degli intervistati ha ammesso di utilizzare il preservativo esclusivamente come metodo contraccettivo);
  • il timore di non dare piacere completo al proprio partner (c’è un grande gap nella percezione dell’orgasmo tra uomo e donna: 2 uomini su 3 rispetto a 3 donne su 10 dichiarano di raggiungere sempre o quasi sempre l’orgasmo durante un rapporto sessuale);
  • parlare con il partner della vita sessuale di coppia, del piacere e delle proprie pratiche preferite aiuta a migliorarla (dato confermato dal 36% degli intervistati).

L’impegno di Durex di quest’anno non si esaurisce con l’iniziativa #EmozioniSenzaInterruzioni. Durex, infatti, lancia una serie di attività e di partnership utilizzando dei canali comunicativi in linea con ognuna di esse.

Da un lato Durex si è avvicinata alla musica che è, da sempre, tra i principali interessi dei ragazzi tra i 18 e i 24 anni, stringendo una collaborazione con un famoso rapper italiano, che permetterà di raggiungere, in modo innovativo e non convenzionale, le audience più giovani e avvicinarle a un approccio all’amore sicuro e responsabile.

Dall’altra parte il brand ha scelto un percorso più educational, al fine di sensibilizzare i giovanissimi all’uso cosciente del preservativo, aiutandoli a comprendere la sua importanza sia come strumento anticoncezionale che come metodo di prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili, attraverso una campagna digitale di comunicazione a 360° e lanciando una partnership a tutto tondo con Skuola.net.

 


Argomenti

Prodotti correlati


SEGUICI SU   

  #IMIEISEGRETISHOP